luoghi interessanti

IL CASTELLO DI OSSANA

Il Castello di San Michele Arcangelo, risalente al VI-VII sec., prende il nome dal santo a cui era dedicata la cappella al suo interno e sorge su uno sperone di roccia praticamente inaccessibile. Di grande importanza strategica ha subito notevoli rimaneggiamenti nel corso della sua storia.
Possibilità di visita guidata.

 

I MUSEI DELLA GRANDE GUERRA

Terra di transito, tant'è che leggenda vuole il passaggio persino di Carlo Magno, la Val di Sole è stata da sempre uno snodo strategico. Infatti dalla fine degli anni Cinquanta dell'Ottocento, col passaggio della Lombardia al Regno di Sardegna, il Tonale è diventato un confine fortemente presidiato e fortificato. A memoria dell'immane tragedia che si è consumata tra queste montagne durante il primo conflitto, ci sono numerosi musei grandi e piccoli, forti, ruderi e resti di trincee. Nei musei oltre agli eventi bellici sono raccolti molti aspetti della vita privata dei soldati: lettere, cartoline, piccoli utensili della vita quotidiana, testimonianze familiari.